Rassegna Stampa | Un Magazzino sempre connesso

La modenese Infolog, azienda di software per la logistica di magazzino, ha lanciato sul mercato «Intellimag pro-tile», un sistema che aumenta l’efficienza di lavoro in magazzino attraverso la “Regia Attiva” ovvero un task automatico che inoltra comandi ai carrellisti in modo continuo e dinamico via wifi e gprs.
Come illustra Paolo Lugli, Presidente di Infolog,

«il responsabile di magazzino deve solo preoccuparsi di definire, per ogni operatore e mezzo, i parametri sulla base dei quali il sistema distribuisce il carico di lavoro, ad esempio zona o reparto di lavoro, ruoli e attitudini, vincoli tecnici. In questo modo si riducono i tempi morti e le inefficienze, si elimina la carta, si risparmia tempo».

Infolog ha poi messo a punto un sistema di navigazione che supporta l’operatore nella presa del pallet, permettendogli di identificarlo con vista tridimensionale, senza dover ricorrere al codice a barre. Conclude Lugli:

«La Baia di picking consente di automatizzare le sequenze operative per la preparazione e la formazione dei bancali di spedizione multi-referenza. Essa permette il disaccoppiamento delle attività delle risorse che si occupano dello spostamento dei pacchi a terra da quelle dei carrellisti che spostano i bancali. Attraverso un video touch-screen in prossimità della gru a bandiera, dove sono rappresentati graficamente i bancali posizionati a terra, il sistema guida l’operatore ad eseguire gli spostamenti dei pacchi dal bancale di magazzino al bancale del cliente».

CER il giornale della Ceramica – Maggio/Giugno 2015 – Anno XLII N.351
Leggi l’articolo completo…

By | 2016-10-26T11:10:35+00:00 31 luglio 2015|Rassegna Stampa|0 Comments